Rivista n. 14/2017 anno VII

GIURISPRUDENZA COMUNITARIA
GIURISPRUDENZA NAZIONALE
ANAC
AGCM

GIURISPRUDENZA COMUNITARIA

  1. Avvocato Generale Nils Wahl, 11/5/2017 n. C-223/16.
    Sulla compatibilità con il dir. dell’Ue di una normativa nazionale che prevede l’esclusione automatica dalla proced. di gara di un concorrente che fa affidamento sulle capacità di un altro soggetto che durante la proced. perde le capacità richieste.
  2. Corte di giustizia europea, Sez. VIII, 10/5/2017 n. C-131/16.
    Principi di aggiudicazione degli appalti-Principio di parità di trattamento tra gli offerenti – Obbligo degli enti aggiudic. di chiedere agli offerenti di modificare o di integrare la loro offerta – Dir.dell’ente aggiud.di trattenere la garanzia bancaria.
  3. Avvocato Generale M.Campos Sanchez – Bordona, 3/5/2017 n. C-701/15.
    Sulla compatibilità con il diritto dell’Ue della normativa nazionale (artt. 4 e 11 del decreto legislativo n. 18/1999), che non prevede una procedura di gara per l’assegnazione di spazi aeroportuali.

torna su
GIURISPRUDENZA NAZIONALE

  1. Consiglio di Stato, Sez. V, 29/5/2017 n. 2533.
    Sull’applicabilità del rito appalti anche per le impugnazioni di affidamenti in house di contratti pubblici di lavori servizi e forniture.
  2. Consiglio di Stato, Sez. V, 24/5/2017 n. 2444.
    Si applica il termine di 30 giorni previsto dal c.d. rito appalti anche per l’impugnazione di un provvedimento di esclusione da una procedura di gara.
  3. TAR Calabria, Catanzaro, sez. I, 22/5/2017 n. 830.
    Sul diritto di accesso negli appalti secretati.
  4. Consiglio di Stato, sez. V, 29.05.2017 n. 2529.
    DURC – Regolarizzazione postuma su invito – Irrilevanza – Esclusione offerta – Legittimità.
  5. Consiglio di Stato, Sez. III, 29/05/2017 n. 2542.
    Offerta economicamente più vantaggiosa, equilibrio qualità-prezzo.
  6. Consiglio di Stato, Sez. V, 12/5/2017 n. 2238.
    Sulla legittimità della clausola di territorialità contenuta nella lex specialis procedura di gara per la cessione di indumenti, accessori di abbigliamento provenienti dalla raccolta differenziata di un comune.
  7. TAR Catanzaro, 16.05.2017 n. 771.
    Assenza di un requisito di qualificazione – Soccorso istruttorio – Inapplicabilità – Ragioni.
  8. TAR Latina, 23.05.2017 n. 325.
    RUP – Incompatibilità assoluta con funzione di Commissario o Presidente della Commissione – Vale anche nel regime transitorio di istituzione dell’Albo nazionale commissari.
  9. TAR Veneto, Sez. I, 26/05/2017 n. 519.
    Illegittima un’offerta contrastante con le previsioni della lex specialis di gara nell’ambito della fase di esecuzione iniziale.
  10. TAR Salerno, 16.05.2017 n. 926.
    Principio di rotazione – Natura – Finalità – Modalità d’applicazione.
  11. TAR Salerno, 16.05.2017 n. 926.11. Cassazione, Sez. Unite Civili, 29/05/2017 n. 13454.
    Nelle procedure ad evidenza pubblica, aventi ad oggetto l’affidamento di servizi pubblici, la cognizione di comportamenti ed atti assunti prima dell’aggiudicazione e nella successiva fase compresa tra l’aggiudicazione e la stipula dei singoli contratti, spetta alla giurisdizione esclusiva del giudice amministrativo, mentre nella successiva fase contrattuale riguardante l’esecuzione del rapporto la giurisdizione è attribuita al giudice ordinario.

torna su

ANAC

  1. Analisi istruttoria per l’individuazione di indicatori di rischio corruzione e di prevenzione e contrasto nelle amministrazioni pubbliche coinvolte nella politica di coesione.

torna su

AGCM

  1. Provvedimento n. 26610 – A495 – GARA TPL PADOVA.
    Intese e abuso di posizione dominante.
  2. Relazione annuale sull’attività svolta.

torna su

Pubblicato in Rassegne | Lascia un commento